Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari per la fruizione dei contenuti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali.

Privacy Policy
Governo italiano
Seguici su
Cerca

Divisione II. Normativa tecnica - Sicurezza e conformità dei prodotti, qualità prodotti e servizi

Via Molise, 2 - 00187 Roma
(+39) 06 4705 5310

Competenze

    1) vigilanza del mercato ai sensi del regolamento (UE) n. 765/2008 e decisione (UE) n. 768/2008, relativamente ai prodotti ricadenti nelle direttive di competenza del Ministero, e attività amministrativa restrittiva dell'offerta tesa a garantire la circolazione di soli prodotti sicuri;
    2) cooperazione e contatti con le amministrazioni, istituzioni pubbliche e sistema camerale, per la gestione di piani di sorveglianza, nonché con gli organismi di valutazione della conformità;
    3) organizzazione e gestione della conferenza dei servizi, ai sensi dell'articolo 106 del Codice del consumo (decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206);
    4) rapporti con le amministrazioni e le istituzioni europee ed internazionali coinvolte nella materia e gestione delle procedure di infrazione;
    5) partecipazione al processo normativo europeo e nazionale relativo alle direttive europee di prodotto di competenza esclusiva del Ministero e collaborazione con altre amministrazioni per quelle di competenza concorrente;
    6) rapporti con gli enti nazionali di normazione UNI, CEI e connessa vigilanza;
    7) rapporti con enti di normazione europei ed internazionali per la predisposizione, l’aggiornamento e la modifica delle norme tecniche per la certificazione di prodotti ed impianti, e relativa pubblicazione;
    8) vigilanza sui soggetti abilitati nei settori di competenza;
    9) unità centrale di notifica per le norme e regole tecniche e TBT, procedure di informazione e notifica delle norme e regole tecniche (direttiva (UE) 2015/1535 ed accordo Uruguay round WTO -TBT);
    10) informazione e notifica di norme e regole tecniche nell'ambito del PCP (Punto Contatto Prodotti);
    11) gestione del sistema di informazione rapido scambio europeo RAPEX e del sistema di informazione e comunicazione in materia di sorveglianza del mercato ICSMS;
    12) punto di contatto nazionale per i prodotti da costruzione, ai sensi del regolamento (UE) n. 305/2011;
    13) attività di controllo connessa alla sicurezza degli impianti civili ed industriali ad esclusione dei profili di sicurezza sul lavoro e di quelli di competenza di altre amministrazioni;
    14) gestione delle attività connesse con l’Ufficio unico di collegamento, ai sensi del regolamento (UE) 2019/1020, in materia di vigilanza del mercato e coordinamento delle posizioni delle autorità di vigilanza e delle autorità incaricate del controllo dei prodotti che entrano nel mercato dell'Unione europea;
    15) studio e analisi in materia di certificazione ed attestazione della qualità di prodotti e servizi e di carte di qualità dei servizi pubblici;
    16) attività connesse all’applicazione del decreto legislativo del 27 maggio 2022, n.82, in raccordo con la Direzione generale per il digitale e le telecomunicazioni – Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione;
    17) attività di promozione e di informazione sulla qualità e sull'etichettatura dei prodotti;
    18) supporto alla Divisione I in tema di contenzioso amministrativo e giurisdizionale nelle materie di competenza.

Torna a inizio pagina