Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari per la fruizione dei contenuti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali.

Privacy Policy
Governo italiano
Seguici su
Cerca

Divisione IV. Liquidazione coatta amministrativa degli enti cooperativi

Viale Boston, 25 - 00144 Roma

La casella mail deve essere utilizzata esclusivamente per notizie sulle procedure di liquidazione coatta amministrativa, scioglimenti con e senza commissario liquidatore e gestioni commissariali e non per informazioni riguardanti cooperative in bonis.
L’ufficio riceve per appuntamento nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.
La prenotazione deve essere effettuata per mail all’indirizzo info.procedurecoop@mise.gov.it specificando:

  • la qualifica del richiedente l’appuntamento;
  • la procedura per la quale si chiede l’incontro (con l’indicazione della cooperativa interessata);
  • il motivo dell’incontro.

Si riceverà quindi una mail di conferma, con l’indicazione del referente dell’ufficio addetto all’incontro.
Al di fuori di tali giorni ed orari e in assenza della richiesta e conferma dell’appuntamento non sarà consentito l’accesso agli uffici.
Sarà a breve disponibile un servizio di prenotazione online in fase di allestimento.

Competenze

    1) procedimenti di liquidazione coatta amministrativa ai sensi dell'art. 2545-terdecies c.c.;
    2) procedimenti di liquidazione coatta amministrativa dei consorzi agrari, di concerto con il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste;
    3) pareri ai tribunali ai sensi dell'art. 2545-terdecies c.c.;
    4) istruttoria per la nomina, sostituzione e revoca dei commissari liquidatori e per la costituzione dei comitati di sorveglianza;
    5) vigilanza sulle procedure di liquidazione coatta amministrativa;
    6) riparti, atti finali delle procedure di liquidazione coatta amministrativa e determinazione del compenso dei commissari liquidatori;
    7) disposizioni ai conservatori dei pubblici registri per la cancellazione delle ipoteche, comunicazioni al registro delle imprese e notifiche alle altre amministrazioni competenti;
    8) istruttoria per l'autorizzazione al deposito dei concordati di liquidazione coatta amministrativa e rilascio del prescritto parere ai tribunali competenti;
    9) supporto alla Divisione I in tema di contenzioso amministrativo e giurisdizionale nelle materie di competenza.

Torna a inizio pagina