Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari per la fruizione dei contenuti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali.

Privacy Policy
Governo italiano
Seguici su
Cerca

Divisione IV. Reti, sistemi e apparati di comunicazione elettronica. Numerazione e metrologia

Viale America, 201 - 00144 Roma

Competenze

    1) studi, ricerche, sperimentazioni in materia di innovazione e sviluppo tecnologico nel settore delle comunicazioni radio e delle reti di nuova generazione (NGN) a larga e larghissima banda;

    2) attività tecniche in collaborazione con la fondazione Ugo Bordoni, per quanto di competenza;

    3) partecipazione, anche in consorzio con università e istituti di ricerca nonché per conto di enti ed organismi pubblici e del sistema delle imprese, a gruppi di lavoro, programmi di studio e ricerca nazionali, europei ed internazionali nelle materie di competenza;

    4) partecipazione alle attività degli organismi di standardizzazione nazionali, europei ed internazionali (UNI, CEI, ETSI, ITU) e sviluppo di raccomandazioni e standard;

    5) studi e sperimentazioni in materia di inquinamento elettromagnetico e relativo impatto sui sistemi di comunicazione elettronica;

    6) prove di laboratorio per la sorveglianza ed il controllo del mercato di apparati e terminali di comunicazioni elettroniche;

    7) certificazioni e rapporti di prova per la conformità di apparati terminali, reti e sistemi di comunicazione elettronica a norme nazionali, europee ed internazionali;

    8) attività di valutazione ispettiva per riconoscimento d'idoneità per lo svolgimento dei corsi di formazione di cui al decreto ministeriale 26 gennaio 2016;

    9) organismo notificato ai sensi del decreto legislativo del 22 giugno 2016, n. 128;

    10) gestione sala nautica;

    11) prestazioni, consulenze, collaborazioni tecniche per conto di soggetti pubblici, privati e del sistema delle imprese, con oneri a carico dei committenti;

    12) studi, ricerche, prove nel settore della metrologia elettrica, di tempo e frequenza;

    13) individuazione delle risorse di numerazione per i servizi di comunicazione elettronica ad uso pubblico; gestione di banche dati di numeri assegnati e portati, a sostegno degli operatori del settore, con oneri a carico dei committenti;

    14) gestione dell'orologio nazionale di riferimento per la sincronizzazione delle reti;

    15) taratura di strumentazione di misura;

    16) supporto alla Divisione I in tema di contenzioso amministrativo e giurisdizionale nelle materie di competenza.

Torna a inizio pagina