Questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari per la fruizione dei contenuti. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali.

Privacy Policy
Governo italiano
Seguici su
Cerca

Divisione I. Relazioni sindacali e relazione con il pubblico. Affari generali

Via Molise, 2 - 00187 Roma
(+39) 06 4705 2363

Competenze

    1) attività di organizzazione degli uffici e di semplificazione delle procedure interne;
    2) monitoraggio e analisi dell'organizzazione del lavoro, proposte per la semplificazione e il miglioramento dell'efficienza, in raccordo con l’Ufficio III di staff del Capo di Dipartimento;
    3) attività di comunicazione, trasparenza e rapporti con l'utenza e attività per l'Ufficio relazioni con il pubblico (URP);
    4) relazioni esterne e rapporti con l'utenza, sia interna che esterna; gestione degli uffici di prima accoglienza; monitoraggio della qualità dei servizi e della soddisfazione dei cittadini, anche ai fini della progettazione di proposte di miglioramento;
    5) servizio all'utenza per i diritti di partecipazione e di accesso di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 241, accesso civico e accesso generalizzato di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
    6) gestione dei centralini;
    7) organizzazione e gestione del servizio garage;
    8) relazioni sindacali e supporto tecnico-organizzativo all'attività di contrattazione integrativa e decentrata, monitoraggio delle prerogative sindacali e rilevazione dei dati sugli scioperi;
    9) politiche per le pari opportunità e per il benessere del personale;
    10) supporto al Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni;
    11) supporto alle attività del mobility manager;
    12) struttura di supporto al Responsabile della Prevenzione della corruzione e della Trasparenza e del Responsabile della Protezione Dati;
    13) struttura di supporto al Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP)di cui al decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81;
    14) adempimenti in materia di sorveglianza sanitaria;
    15) applicazione, per gli aspetti di competenza della Direzione generale, del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali;
    16) attività in materia di prevenzione della corruzione e promozione della trasparenza amministrativa e collaborazione con il Responsabile della prevenzione della corruzione e trasparenza di cui alla legge 6 novembre 2012, n. 190;
    17) implementazione del piano di comunicazione, nell’ambito di propria competenza; supporto all’Ufficio stampa nella cura delle attività di comunicazione e promozione, nonché nella organizzazione di eventi istituzionali;
    18) supporto nel coordinamento amministrativo degli Ispettorati territoriali (Case del made in Italy), con specifico riferimento alla gestione delle risorse umane;
    19) supporto al Direttore generale nelle attività connesse con la predisposizione del Piano integrato di attività e organizzazione (PIAO).

Torna a inizio pagina